Prato Valentino - monte Brione (Sondrio)

Località di partenza Prato Valentino, Baita del Sole (1680 m) - Sondrio
Quota massima 2500 m Monte Brione
Dislivello complessivo in salita 820 m
Arrivo Prato Valentino, Baita del Sole (1680 m) - Sondrio
Acqua lungo il percorso NO
Parcheggio libero Prato Valentino, Baita del Sole - Link

Come arrivare: da Sondrio si percorre la SS38 in direzione di Tirano. Arrivati a San Giacomo, si gira a sinistra, si prende la salita che porta al paese di Teglio (900 m). Arrivati in centro si segue Via Milano, si svolta a destra (attenzione) su via Sagli e poi si seguono i cartelli per Prato Valentino. Non ci sono molte indicazioni.

Inizio del sentiero di fronte alla Baita del SoleIniziamo l’anno nuovo con questa bella escursione.  Dopo Teglio, arrivati a quota 1300 m, dobbiamo mettere le catene,Dosso Lau perché la strada è coperta da uno strato di neve ghiacciata. Parcheggiamo l’auto lungo la strada nei pressi della Baita del Sole (1680 m). Davanti alla baita c’è il parcheggio ma oggi è già completo. Indossiamo subito le ciaspole e seguiamo le indicazioni per il passo del Meden. Il sentiero è largo, ben battuto e non molto impegnativo. Arrivati a Dosso Laù (2034 m) scattiamo qualche foto prima di riprendere la salita. Senza troppa fatica arriviamo alla località Le Saline (2200 m) dove è situata la vecchia Monte Brionestazione di arrivo della seggiovia, a tutt’oggi in disuso. Da qui parte una ripida salita che, passando sulla vecchia pista da sci, porta al secondo punto di arrivo della seggiovia a quota 2500 m circa, sul monte Brione.Panorama dal monte Brione Nonostante la forte pendenza, la zona non è soggetta a valanghe e si può percorrere senza pericolo verso la cima procedendo a zig-zag sulla pista ormai battuta dai molti escursionisti con sci di alpinismo presenti oggi in questa bellissima giornata di sole. Il passo del Meden non è raggiungibile perché l’area in prossimità di esso è a rischio di Panorama dal monte Brionevalanghe.  In poco meno di un’ora arriviamo a quota 2500 m da dove si gode il meraviglioso panorama a 360° sulle catene alpine innevate e la vista spazia fino alla bassa Valtellina. Da qui si può vedere in lontananza la parte alta del lago di Como. 02/01/2011. Per visualizzare altre foto: link.
Panorama dal Monte Brione

 

 


Altri itinerari nei dintorni
  1. Lago Lavazza
  2. Prato Valentino - Trek
  3. Monte Brione
  4. Teglio
  5. Prato Valentino - MTB
  6. Pian di Gembro
  7. Lago di Belviso