Fanano – Ospitale – Capanna Tassoni - Croce Arcana (Modena)

Località di partenza Fanano, località Due Ponti (528 m) - Modena
Lunghezza 31,6 km
Quota massima 1723 m - antenne Croce Arcana
Dislivello complessivo in salita 1217 m
Ciclabilità 100% - 70% asfalto e 30% sterrato
Arrivo Fanano, località Due Ponti (528 m) - Modena
Acqua lungo il percorso SI - Ospitale - Capanna Tassoni - prima della Croce Arcana
Parcheggio libero Fanano, località Due Ponti - Link
Traccia GPX Link
Mappa Link
Profilo altimetrico Link

Come arrivare: da Sestola si segue la SS324 per Fanano. Arrivati in paese si prosegue sulla SS324 verso Modena e dopo un benzinaio si gira destra su via Ponti seguendo l’indicazione stradale per Ospitale. Alla fine della discesa si arriva in località Due Ponti dove è possibile parcheggiare.
I prati prima del passo della Croce ArcanaLasciamo l’auto nel piccolo parcheggio vicino al B&B Alle Cascate e iniziamo a pedalare subito in salita. La strada si snoda a fianco del torrente Ospitale ed è caratterizzata da un manto stradale in condizioni pessime. Grosse buche, crepe e avallamenti rendono questa strada insidiosa, da tenere in considerazione soprattutto  in discesa. La giornata è molto bella e pedaliamo agilmente mantenendo il torrente sulla nostra sinistra. Dopo una semicurva Il panorama sulla valle dell'Ospitaleavvistiamo la chiesa di Ospitale (930 m) e arriviamo nel piccolo borgo (6 km). Fino a qui la salita è stata abbastanza dura con una pendenza media del 6,7% e punte massime del 10,6%. Passato il paese notiamo sulla sinistra un cartello che indica la fonte della famosa acqua minerale del Monte Cimone. Qui troviamo anche una fontanella di acqua fresca. Proseguiamo sempre in salita e attraversiamo un boschetto di faggi al termine del quale si apre un ampio panorama sulle cime La Croce Arcanaappenniniche. Dopo una serie di tornanti, entriamo nell’ombra di in un abetaia prima di raggiungere la Capanna Tassoni (1317 m). La pendenza media da Ospitale alla Capanna Tassoni è dell’8,1% con punte massime del 12% (4,7 km). Il tempo di scattare qualche foto e di rifornire le borracce di acqua e ripartiamo. L’asfalto lascia il posto ad una carrareccia che si inoltra nel fitto bosco. Il fondo è sassoso ma compatto e nonPanorama dal Passo della Croce Arcana presenta grosse difficoltà. L’ombra ci rigenera e procediamo con cadenza regolare.. Notiamo che la salita non molla mai, da quando siamo partiti non c’è stato un solo tratto di piano e anche adesso la strada sale costantemente. Lungo il percorso ci sono numerose fontanelle e aree di sosta corredate di tavoli e barbecue. Procediamo in salita e al termine del bosco si apre un bel panorama sulle cime del Monte Panorama dal Passo della Croce ArcanaVista del Paradiso (1704 m). Affrontiamo questo tratto di salita con gli occhi puntati sulla meta finale. Infatti alcune grosse antenne indicano il punto di arrivo. Purtroppo la strada non è chiusa al traffico e oggi, essendo domenica, passa qualche auto. Affrontiamo l’ultimo tratto di salita fermandoci ogni tanto per ammirare il notevole panorama. Finalmente arriviamo sul piazzale dove sorge la croce posta nelIn discesa verso la Capanna Tassoni 1933 in occasione dell’anno Santo. La pendenza media dalla Capanna Tassoni è del 7,8% con punte massime del 12% (4,6 km). Il passo della Croce Arcana, a quota 1669 m, divide le provincie di Modena e Pistoia e pertanto segna il confine tra Emilia Romagna e Toscana. Sulla sinistra ci sono due cannoni della seconda guerra mondiale e un In discesa verso la Capanna Tassonimonumento dedicato agli alpini di Fanano. Leghiamo le biciclette alla staccionata e prendiamo il sentiero in salita verso le antenne, da dove è possibile ammirare il Monte Spigolino (1827 m). Ritornati alle bici facciamo una breve sosta per mangiare il panino prima di affrontare il ritorno per la stessa via dell’andata. 16/06/2013. Per visualizzare altre foto: link.
 

Altri itinerari nei dintorni
  1. Croce Arcana
  2. Monte Cimone 1
  3. Monte Cimone 2