Urzano - Tizzano Val Parma - Schia (Parma)

Località di partenza Urzano (532 m) - Parma
Lunghezza 56 km
Quota massima 1250 m  Schia
Dislivello complessivo in salita 1300 m
Ciclabilità 100% asfalto
Arrivo Urzano (532 m) - Parma
Acqua lungo il percorso SI
Parcheggio libero Urzano, vicino alla chiesa - Link

Come arrivare: da Parma si seguono le indicazioni stradali per Langhirano. Giunti in paese si gira a sinistra e dopo aver passato il ponte sul fiume Taro si gira a destra e si prosegue in direzione di San Michele Cavana e Urzano.

Il panorama che si gode dopo il paesino di CamporaLa partenza è prevista dal paese di Urzano e alle ore 8.30, insieme a Corrado, ci dirigiamo verso Neviano degli Arduini sfruttando la discesa che in circa 2 km ci porta al bivio, dove prendiamo a destra la strada in salita verso Lupazzano. Oltrepassato il piccolo paese proseguiamo per Ca’ Bonaparte e poi fino a Sasso (601 m). Alla rotonda prendiamo la prima uscita e affrontiamo la salita che porta a Campora. Lasciato il paese di Campora ci dirigiamo verso Lagrimone (713 m) dove facciamo una sosta per uno spuntino e per riempire d’acqua le borracce. Riprendiamo le bici e seguiamo le indicazioni per  Antognola. Dopo circa 1 km, prima di arrivare al paese, giriamo a sinistra, e prendiamo la salita che porta ad Anzolla. Lasciando il piccolo paesino alle spalleTizzano Val Parma visto da Anzolla proseguiamo verso Tizzano Val Parma (800 m) costeggiando la collina per un buon tratto di falsopiano. Arrivati a Tizzano giriamo a sinistra e prendiamo la strada provinciale per Schia. La salita, che all’inizio non sembra molto impegnativa, subirà una variazione di pendenza notevole e superati i paesi di Musiara Inferiore e Groppizioso arriviamo al bivio Schia: Loredana e Corradodove troviamo i cartelli indicatori per Schia. Da qui parte la vera salita che per 3 km senza interruzioni ci farà veramente faticare. Finalmente arriviamo a Schia (1250 m) l’apice della nostra meta e opportuna sosta per un buon caffè, utile per recuperare un pò di forze. Dopo la breve sosta ripartiamo e ci dirigiamo verso Capriglio che raggiungiamo in poco tempo grazie allaSchia: da sx Fabrizio e Corrado bella discesa (prestare attenzione alle buche). A Capriglio, poco prima del cimitero, giriamo a destra e sempre in discesa superiamo i paesi di Pianestolla, Pratolungo e Madurera fino ad arrivare a Lagrimone. Da qui riprendiamo la stessa strada percorsa all’andata sino a Ca’ Bonaparte dove giriamo a sinistra verso Mozzano. Affrontiamo la salita che porta al centro del paesino e dopo una breve discesa giungiamo nella parte bassa del paese di Urzano. Qui affrontiamo l’ultima salita, breve ma con notevole pendenza (12%), che arriva sino alla chiesa del paese. Questo itinerario è molto bello e in alcuni punti molto panoramico. Inoltre si può fare in tranquillità, perché le strade sono scarsamente trafficate e molto panoramiche.

Panorama

Variante

Si può partire direttamente da Langhirano (265 m) lasciando l’auto al parcheggio libero in Via Fabio Bocchialini, situato alle spalle del campo sportivo. Si prende la direzione verso Capoponte (350 m) e poi, in salita, seguendo la strada Massese, si seguono le indicazioni stradali per Tizzano Val Parma e da qui verso Schia, così come previsto dall’itinerario. Sulla strada del ritorno, giunti a Ca’ Bonaparte si prosegue fino ad Orzale. Arrivati al paese si prende la strada in salita che porta fino al paese di San Michele Cavana. Da qui parte la discesa che porta direttamente al ponte di Langhirano sul torrente Parma. Il parcheggio dove avevamo lasciato l’auto è appena dopo il ponte sulla sinistra. 19/06/2011.
Altri itinerari nei dintorni
  1. Monte Fuso - MTB
  2. Monte Fuso - Trek1
  3. Monte Fuso - Trek2
  4. Monte Fuso - su strada
  5. Lagrimone
  6. Verola
  7. Parco dei Barboj
  8. Vetto
  9. Schia