Arnoga - Val Viola - baite Altumeira - baita Caricc (Sondrio)

Località di partenza Arnoga (1714 m) Sondrio
Lunghezza 14,2 km
Quota massima 2145 m baite Altumeira
Dislivello complessivo in salita 620 m
Arrivo Arnoga (1714 m) Sondrio
Acqua lungo il percorso SI - baite Altumeira
Parcheggio libero SS301 - LINK
Traccia GPX LINK
Mappa e profilo altimetrico LINK

Come arrivare: da Sondrio si percorre la SS38 fino alle porte di Bormio dove si seguono le indicazioni stradali per Livigno. Si continua sulla tangenziale fino ad immettersi sulla SS301. Si oltrepassano i paesi di Isolaccia, Semogo, San Carlo fino a giungere a Arnoga. Al tornante si imbocca, con molta attenzione, lo stradello sulla destra che dopo una breve discesa conduce al parcheggio.
Verso le baite di AltumeiraLasciamo l’auto nel parcheggio e ci incamminiamo lungo la SS301 fino a raggiungere il tornante. Attraversiamo la strada con molta attenzione e imbocchiamo il sentiero che conduce in Val Viola. Iniziamo subito a camminare sulla neve ghiacciata e ben battuta dal passaggio delle motoslitte che conducono i turisti alla Baita Caricc. Noi ci siamo dimenticati i ramponi a casa ma non ci sono problemi a camminare su questo tipo di neve così compatta in quanto lo scarponcino non affonda. Senza difficoltà avanziamo lungo il percorso fermandoci di tanto in tanto a scattare fotografie allo stupendo paesaggio. Fortunatamente la neve è ancora abbondante e sui tetti delle baite ci sono circa 60-70 cm di neve. La giornata è molto Panorama della Val Viola e in basso la baita Cariccbella e calda, il silenzio è totale e avanziamo tranquillamente fino ad arrivare al parcheggio (estivo) di Altumeria (2060 m). Proseguiamo dritto, oltrepassiamo le baite Altumeira (2124 m) e continuiamo in direzione del Rifugio Viola percorrendo una traccia di sentiero. Notiamo subito due piccole slavine, una delle quali taglia il sentiero e così decidiamo di tornare indietro alle baite Altumeira dove ci fermiamo su una panca a prendere il sole. Dopo questa breve sosta riprendiamo il percorso, oltrepassiamo il parcheggio Altumeira e dopo 200 metri giriamo a destra. Inizia una bella discesa attraverso il bosco di abeti e poi proseguiamo in piano fino a raggiungere la baita Baite di AltumeiraCaricc. Dal parcheggio a qui abbiamo percorso 8,3 km superando un dislivello di 496 metri. Facciamo un giro intorno alla baita e poi entriamo per prendere due fette di torta al cioccolato (4 euro l’una). La torta è molto buona, ma le fette sono molto piccole. Dopo questa sosta golosa riprendiamo il cammino percorrendo a ritroso la stessa strada dell’andata fino alla base della discesa. Decidiamo di proseguire dritto, oltrepassiamo alcune baite e poi entriamo nel bosco percorrendo un bel sentiero ondulato e ben battuto. Proseguiamo paralleli al sentiero dell’andata ma rimanendo circa 100 metri più in basso. Giunti nei pressi di alcuneBaita Caricc case ci fermiamo su una panca per goderci il sole e il magnifico panorama. Fa così caldo che riusciamo a stare con la maglietta a mezze maniche! Dopo questa sosta riprendiamo il cammino, la carrareccia inizia a salire e si ricongiunge con quella percorsa all’andata. Proseguiamo su questa comoda strada fino a tornare al parcheggio dove avevamo lasciato l’auto. 22/02/2020. Per visualizzare altre foto: LINK